ConfindustriaSIT descrizione in Inglese
FEDERAZIONE
Chi siamo
La rappresentanza
La governance                
La base associativa                
CNCT                
La struttura                                             
ATTIVITÀ E NOTIZIE
Federazione                                    
Associati                
PER ADERIRE
Puoi aderire a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici in qualità di socio effettivo o di socio aggregato.

Statuto

Se sei una Associazione di categoria e rappresenti imprese puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo di categoria.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi di categoria.

Se sei una Sezione Territoriale dei Servizi Innovativi e Tecnologici istituita c/o le Confindustrie provinciali puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo territoriale.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi territoriali.

Se sei una Associazione o Organizzazione, anche costituita da soggetti diversi dalle imprese, ma operante nell’area di competenza della Federazione puoi presentare richiesta di adesione come socio aggregato.

Leggi le modalità di adesione per i soci aggregati.

Per aderire occorre inviare la domanda di adesione indirizzando la richiesta all'attenzione del Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici.

Scarica la domanda di adesione facsimile e la scheda informativa necessaria alla Federazione per perfezionare la Tua domanda di adesione.

Per ulteriori informazioni contatta l'Area Relazioni associative.

SERVIZI CONTATTI
La nostra sede si trova in Via Barberini, 3 a Roma.
I numeri di telefono sono (+39) 06 42020950 - (+39) 06 42016386.
Fax: (+39) 06 92933019
Home >> Attivitą Associati
Pubblicato il 04/10/2019


Appuntamento scaduto


XIII Premio Best Practices per l'Innovazione - Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici Confindustria Salerno

Salerno, 5 - 6 dicembre 2019

Il Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno, con il patrocinio di CSIT, ha avviato l’organizzazione della XIII edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, il cui evento finale è previsto i prossimi 5 e 6 dicembre a Salerno.

Creatività, contaminazione e condivisione: sono queste le parole chiave attorno cui ruota il Premio Best Practices per l’Innovazione, un’iniziativa organizzata da Confindustria Salerno e che promuove la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità in Italia, generando un meccanismo virtuoso di condivisione delle progettualità migliori tra imprese, spin off e start up.
Attraverso il racconto dei protagonisti, il Premio intende far emergere e valorizzare progetti d’innovazione e risultati concreti prodotti, e permette ai partecipanti di presentarli ad una platea qualificata durante un evento strutturato su due giornate.

Il Premio è il “luogo” in cui domanda e offerta di innovazione si incontrano, promuovendo sinergie che, negli anni, hanno costruito un ecosistema che, partito da Salerno, si è irradiato lungo tutto il Paese e che ha dato vita a tante nuove idee e, con esse, a tante nuove iniziative imprenditoriali.

Questi importanti risultati, hanno permesso di candidare il Premio al Premio Europeo per la Promozione d’Impresa 2019 della Commissione europea, organizzato con l’obiettivo di riconoscere e valorizzare iniziative di eccellenza che promuovono l'imprenditorialità.

Il premio si rivolge:

- alle Aziende di servizi, per progetti innovativi realizzati per propri clienti o per nuovi prodotti/servizi innovativi immessi sul mercato, con    evidenza dei risultati;
- alle Imprese manifatturiere, per innovazioni di processo e/o prodotto;
- a Singoli individui, team proponenti idee d’impresa, startup e spin-off universitari.

I progetti dovranno essere presentati entro l’8 novembre p.v., maggiori informazioni sono disponibili su www.premiobestpractices.it

Programma evento finale 5 e 6 dicembre



Tags:  
   

L'Innovazione è leva strategica per la crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

La specializzazione nei settori ad alta tecnologia è lo strumento per rafforzare la competitivit à dell'industria italiana in Europa.

Per questo, è necessario potenziare gli investimenti nella ricerca ed innovazione, accrescere il coordinamento a livello nazionale ed europeo, proporre un'Agenda Italiana per la Ricerca e l'innovazione, allargare la partecipazione delle imprese italiane, in particolare delle PMI, ai Programmi di Ricerca europei.

Con questi obiettivi Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e il MIUR hanno avviato le Piattaforme Tecnologiche:

> IPOCH2 - Cultural Heritage

> FoI - Future of Internet

> Spin-IT




© 2013-2020 Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici | Via Barberini, 3 00187 Roma
Tel. (+39) 06 42020950 / (+39) 06 42016386 | Fax (+39) 06 92933019 | Privacy Policy e cookie