ConfindustriaSIT descrizione in Inglese
FEDERAZIONE
Chi siamo
La rappresentanza
La governance                
La base associativa                
CNCT                
La struttura                                             
ATTIVITÀ E NOTIZIE
Federazione                                    
Associati                
PER ADERIRE
Puoi aderire a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici in qualità di socio effettivo o di socio aggregato.

Statuto

Se sei una Associazione di categoria e rappresenti imprese puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo di categoria.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi di categoria.

Se sei una Sezione Territoriale dei Servizi Innovativi e Tecnologici istituita c/o le Confindustrie provinciali puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo territoriale.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi territoriali.

Se sei una Associazione o Organizzazione, anche costituita da soggetti diversi dalle imprese, ma operante nell’area di competenza della Federazione puoi presentare richiesta di adesione come socio aggregato.

Leggi le modalità di adesione per i soci aggregati.

Per aderire occorre inviare la domanda di adesione indirizzando la richiesta all'attenzione del Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici.

Scarica la domanda di adesione facsimile e la scheda informativa necessaria alla Federazione per perfezionare la Tua domanda di adesione.

Per ulteriori informazioni contatta l'Area Relazioni associative.

SERVIZI CONTATTI
La nostra sede si trova in Via Barberini, 3 a Roma.
I numeri di telefono sono (+39) 06 42020950 - (+39) 06 42016386.
Fax: (+39) 06 92933019
Home >> Dall'Europa
Pubblicato il 26/02/2016




COSME: pubblicato bando “Erasmus per giovani imprenditori - Framework partnership Agreement (FPA) 2016-2021”

La Commissione europea ha pubblicato il bando “Erasmus per giovani imprenditori - Framework partnership Agreement (FPA) 2016-2021”, nell’ambito del programma “COSME” che supporta la competitività delle imprese, ed in particolare delle PMI.
 “Erasmus per giovani imprenditori” è un programma di scambio transfrontaliero che offre ai nuovi imprenditori l’opportunità di crescere e acquisire competenze da professionisti già affermati che gestiscono piccole o medie imprese in un altro Paese partecipante al programma. Il soggiorno all’estero è cofinanziato dall’Unione europea.
 

 Il presente bando mira a selezionare consorzi di enti che agiranno come Organizzazioni Intermediarie (IOs) per implementare il programma a livello locale. I consorzi dovranno selezionare e assistere gli imprenditori che beneficeranno del programma.
 Il bando 2016 si differenzia dalle precedenti edizioni per alcune importanti novità, tra cui le seguenti:


 •   il bando mira a stipulare Framework partnership Agreement (FPAs) per il periodo 2016-2021 (5 anni) con consorzi di enti che agiranno come Organizzazioni Intermediarie (IOs) che firmeranno poi Specific Grant Agreement (SGA) volti all’implementazione del programma.
Le proposte progettuali dovranno quindi includere una Strategia di implementazione che copra l’intero periodo 2016-2021 e che definisca in maniera dettagliata le azioni specifiche che verranno realizzate;
 •   i consorzi dovranno essere formati da un minimo di 5 e un massimo di 10 soggetti di diritto provenienti da almeno 5 Paesi partecipanti al programma. Un massimo di 2 partner potrà provenire dallo stesso Paese;
 •   almeno la metà dei partner del consorzio, incluso il coordinatore, dovrà dimostrare di avere almeno 4 anni di esperienza nella realizzazione di progetti partecipanti al bando “Erasmus per Giovani Imprenditori”.
 Il budget complessivo disponibile per questo bando è di 80 milioni di euro.
 La scadenza per la presentazione delle candidature è il 5 aprile 2016.
 Per ulteriori informazioni sul programma COSME e sul bando “Erasmus per giovani imprenditori - Framework partnership Agreement (FPA) 2016-2021” si rimanda al sito web dell’Agenzia EASME e a quello di Erasmus for Young Entrepreneurs 






 



Tags:  
   

L'Innovazione è leva strategica per la crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

La specializzazione nei settori ad alta tecnologia è lo strumento per rafforzare la competitivit à dell'industria italiana in Europa.

Per questo, è necessario potenziare gli investimenti nella ricerca ed innovazione, accrescere il coordinamento a livello nazionale ed europeo, proporre un'Agenda Italiana per la Ricerca e l'innovazione, allargare la partecipazione delle imprese italiane, in particolare delle PMI, ai Programmi di Ricerca europei.

Con questi obiettivi Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e il MIUR hanno avviato le Piattaforme Tecnologiche:

> IPOCH2 - Cultural Heritage

> FoI - Future of Internet

> Spin-IT




© 2013-2020 Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici | Via Barberini, 3 00187 Roma
Tel. (+39) 06 42020950 / (+39) 06 42016386 | Fax (+39) 06 92933019 | Privacy Policy e cookie