ConfindustriaSIT descrizione in Inglese
FEDERAZIONE
Chi siamo
La rappresentanza
La governance                
La base associativa                
CNCT                
La struttura                                             
ATTIVITÀ E NOTIZIE
Federazione                                    
Associati                
PER ADERIRE
Puoi aderire a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici in qualità di socio effettivo o di socio aggregato.

Statuto

Se sei una Associazione di categoria e rappresenti imprese puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo di categoria.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi di categoria.

Se sei una Sezione Territoriale dei Servizi Innovativi e Tecnologici istituita c/o le Confindustrie provinciali puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo territoriale.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi territoriali.

Se sei una Associazione o Organizzazione, anche costituita da soggetti diversi dalle imprese, ma operante nell’area di competenza della Federazione puoi presentare richiesta di adesione come socio aggregato.

Leggi le modalità di adesione per i soci aggregati.

Per aderire occorre inviare la domanda di adesione indirizzando la richiesta all'attenzione del Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici.

Scarica la domanda di adesione facsimile e la scheda informativa necessaria alla Federazione per perfezionare la Tua domanda di adesione.

Per ulteriori informazioni contatta l'Area Relazioni associative.

SERVIZI CONTATTI
La nostra sede si trova in Via Barberini, 3 a Roma.
I numeri di telefono sono (+39) 06 42020950 - (+39) 06 42016386.
Fax: (+39) 06 92933019
Home >> Attivitą e appuntamenti
Pubblicato il 22/11/2011




PREMI DI LAUREA 2011

Consegnati i premi laurea per l'edizione 2011.

All’edizione 2011 del bando per l’assegnazione dei 6 premi di laurea frutto della collaborazione tra Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, AICA, CINI e CNIT, sono state presentate 155 domande.

I laureati partecipanti al concorso provenivano da 38 Atenei Italiani e 24 differenti Corsi di Laurea Specialistici e oltre un terzo dei concorrenti aveva voto di laurea pari a 110/110 e Lode.

La Commissione preposta alla selezione delle tesi di laurea da premiare, come previsto dal bando, ha accertato che le domande presentate rispettassero i criteri esposti nel bando, procedendo poi alla valutazione dei sommari delle tesi e successivamente all'esame delle tesi complete di 20 candidati finalisti.
Alla fine sono state selezionate le seguenti 6 tesi vincitrici, che sono state premiate nell'ambito del congresso "Smart Tech & Smart Innovation - La strada per costruire futuro" organizzato da AICA presso il Politecnico di Torino, il 17 Novembre 2011:

“Sintesi della Lingua Italiana dei Segni mediante l’utilizzo del motion capture e metodi procedurali” – Andreea Barticel – Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica – Politecnico di Torino – Relatore: Prof. P. Prinetto.

“Strategie di elaborazione di tracciati GPS per reti veicolari” – Roberto Carisi – Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica – Università di Bologna – Relatore: Prof. A. Corradi.

“Design, realizzazione, test e analisi di compatibilità elettromagnetica di sistemi RFID innovativi: sensor-tag e tag ad alte prestazioni a supporto dell’Internet of Things” – Riccardo Colella – Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni – Università del Salento – Relatori: Prof. L. Tarricone, Ing. L. Catarinucci (PREMIO CNIT).

“Definizione ed analisi di un paradigma per la visualizzazione e la navigazione di informazioni relazionali in ambiente mobile e sua implementazione nel contesto Google Android” – Giordano Da Lozzo – Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica – Università di Roma Tre – Relatore: Prof. G. Di Battista.

“High-performance parallel eigensolvers for Hamiltonian matrices and applications” – Luca Gobbato – Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica – Politecnico di Torino – Relatore: Prof. S. Grivet Talocia.

“JOLIE: a Service-oriented Programming Language” – Fabrizio Montesi – Laurea Specialistica in Informatica – Università di Bologna – Relatore: Prof. G. Zavattaro (PREMIO CINI).

 



Tags:  
   

L'Innovazione è leva strategica per la crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

La specializzazione nei settori ad alta tecnologia è lo strumento per rafforzare la competitivit à dell'industria italiana in Europa.

Per questo, è necessario potenziare gli investimenti nella ricerca ed innovazione, accrescere il coordinamento a livello nazionale ed europeo, proporre un'Agenda Italiana per la Ricerca e l'innovazione, allargare la partecipazione delle imprese italiane, in particolare delle PMI, ai Programmi di Ricerca europei.

Con questi obiettivi Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e il MIUR hanno avviato le Piattaforme Tecnologiche:

> IPOCH2 - Cultural Heritage

> FoI - Future of Internet

> Spin-IT




© 2013-2021 Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici | Via Barberini, 3 00187 Roma
Tel. (+39) 06 42020950 / (+39) 06 42016386 | Fax (+39) 06 92933019 | Privacy Policy e cookie