ConfindustriaSIT descrizione in Inglese
FEDERAZIONE
Chi siamo
La rappresentanza
La governance                
La base associativa                
CNCT                
La struttura                                             
ATTIVITÀ E NOTIZIE
Federazione                                    
Associati                
PER ADERIRE
Puoi aderire a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici in qualità di socio effettivo o di socio aggregato.

Statuto

Se sei una Associazione di categoria e rappresenti imprese puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo di categoria.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi di categoria.

Se sei una Sezione Territoriale dei Servizi Innovativi e Tecnologici istituita c/o le Confindustrie provinciali puoi presentare richiesta di adesione come socio effettivo territoriale.

Leggi le modalità di adesione per i soci effettivi territoriali.

Se sei una Associazione o Organizzazione, anche costituita da soggetti diversi dalle imprese, ma operante nell’area di competenza della Federazione puoi presentare richiesta di adesione come socio aggregato.

Leggi le modalità di adesione per i soci aggregati.

Per aderire occorre inviare la domanda di adesione indirizzando la richiesta all'attenzione del Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici.

Scarica la domanda di adesione facsimile e la scheda informativa necessaria alla Federazione per perfezionare la Tua domanda di adesione.

Per ulteriori informazioni contatta l'Area Relazioni associative.

SERVIZI CONTATTI
La nostra sede si trova in Via Barberini, 3 a Roma.
I numeri di telefono sono (+39) 06 42020950 - (+39) 06 42016386.
Fax: (+39) 06 92933019
Home >> Attivitą Associati
Pubblicato il 10/07/2020




ALPI - Newsletter Luglio 2020

Luglio 2020

La Newsletter di luglio della nostra associata ALPI - Associazione Laboratori e Organismi di Certificazione e Ispezione

 

AUDIT DA REMOTO AI TEMPI DEL COVID-19:
UN QUESTIONARIO PER FAR SENTIRE LA VOCE DEI LABORATORI

Ti chiediamo di dedicarci tre minuti del tuo tempo per rispondere a questo breve quanto importante questionario anonimo.
I quesiti sono molto semplici e i tre minuti che vorrai dedicarci ci aiuteranno a presentare e sostenere le ragioni dei laboratori sui tavoli di confronto con gli Enti di accreditamento e di normazione italiani ed europei.

Fino a gennaio 2020, il ricorso agli audit da remoto per lo svolgimento delle attività di verifica è stato del tutto saltuario, se non inapplicato.
Tuttavia, nel periodo di emergenza Covid-19, tale soluzione ha rappresentato la chiave per garantire la continuità delle attività di accreditamento e sorveglianza e, in qualche caso, anche del business.

EUROLAB, European Federation of National Associations of Measurement, Testing and Analytical Laboratories, di cui ALPI è il partner italiano, a distanza di pochi mesi dall’introduzione delle tecniche in remoto, ha voluto tracciarne un primo bilancio, utile per spunti di riflessione tecnici futuri.

Partecipa al questionario

 


METROLOGIA LEGALE – D.M. 93/2017:
Proroga del periodo transitorio in scadenza il 30 giugno 2020
per le attività di verificazione periodica



Il Ministero dello Sviluppo Economico, con propria nota del 26 giugno u.s., conferma l’applicabilità dell’articolo 103, comma 2, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, agli Organismi abilitati ad effettuare verificazioni periodiche in conformità alle disposizioni abrogate dall’articolo 17 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 21 aprile 2017, n. 93 (D.M. 93/2017).
In applicazione di tale norma, il Ministero conferma che l’abilitazione all’esercizio delle attività di verificazione periodica, nelle more dell’avvenuto accreditamento previsto dal D.M. 93/2017, conserva la propria validità fino al termine di novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.
Allo stato attuale, pertanto, vista la Delibera del Consiglio dei Ministri del 30 gennaio u.s. recante “Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili” con la quale è stato deliberato lo stato di emergenza per i successivi 6 mesi, e cioè fino al 31 luglio p.v., le abilitazioni dei soggetti ad oggi operanti in esercizio transitorio conservano la propria validità fino al 29 ottobre p.v.

Leggi di più




GRUPPI SPECIALISTICI ALPI:
UN IMPORTANTE SCAMBIO DI ESPERIENZE E COMPETENTE


I Gruppi Specialistici ALPI sostengono il coordinamento delle attività degli Associati, lo scambio di informazioni e di esperienze, nonché l’adozione di indirizzi comuni e l’elaborazione di Documenti Tecnici e le Linee Guida che costituiscono un utile riferimento per gli Associati Alpi (es. Linea Guida sulla EN 1090, Linea Guida Verifiche Periodiche Ascensori, Racc/RFU).

La partecipazione ai Gruppi Specialistici di ALPI rappresenta un'importante attività a sostegno degli associati e consente un costante confronto su argomenti, documenti tecnici, position papers e linee guida.

Visita l'area web ad essi dedicata e vieni a conoscere i gruppi che possono essere di interesse per la Tua attività.


Scopri i Gruppi Specialistici di ALPI


News dal mondo TIC

BUON ANNIVERSARIO TIC COUNCIL!

Un anno fa nasceva il TIC Council

Associazione internazionale con sede a Bruxelles nata dalla fusione di IFIA e CEOC, le principali Organizzazioni internazionali del settore TIC – Testing, Inspection, Certification.

Il TIC Council riunisce circa 90 Organizzazioni da tutto il mondo ed è riconosciuto globalmente come la voce indipendente dell’industria TIC.

La sua attività coinvolge i Governi e i principali stakeholders al fine di individuare soluzioni efficaci per garantire la sicurezza dei cittadini, per facilitare gli scambi commerciali e per sostenere l’innovazione.
Il TIC Council sostiene lo sviluppo di norme e regolamenti internazionali che proteggono i consumatori senza ostacolare l’innovazione o aggiungere oneri inutili per l’industria.

L’esclusiva partecipazione di ALPI Associazione in EUROLAB aisbl – Federazione europea delle associazioni dei laboratori – consente a tutti gli associati di collaborare attivamente con gli stakeholders del settore TIC a livello globale e di avere accesso alle iniziative sviluppate dai gruppi di lavoro del TIC Council.





L'IMPORTANTE RUOLO DEL FORUM DI ACCREDITAMENTO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE


Insieme alla minaccia che pone alla salute umana, la pandemia di COVID-19 ha causato sconvolgimenti senza precedenti per le economie, i mercati del lavoro e il commercio mondiale.
Forum di accreditamento e cooperazione internazionale come IAF e ILAC possono aiutare a mitigare le conseguenze negative di COVID-19 e combattere la sua diffusione, supportando una serie di obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

ALPI è membro fondatore di EUROLAB la Federazione Europea delle Associazioni Nazionali dei Laboratori di Prova, dei Laboratori di Taratura E degli Organismi Notificati. Tramite EUROLAB, ALPI mantiene collegamenti e collabora con la Direzione Generale della Commissione Europea, con EA, ILAC, ISO e con associazioni internazionali.




L’offerta formativa di ALPI

viene costantemente aggiornata sulla base delle esigenze degli Associati, con nuove sessioni

formative progettate per sostenere la crescita culturale ed il miglioramento operativo di tutte le Organizzazioni che operano nel settore dell’attestazione della conformità.

Sono in programma nuovi corsi di formazione, consulta periodicamente il nostro calendario




 

 



Tags:  
   

L'Innovazione è leva strategica per la crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

La specializzazione nei settori ad alta tecnologia è lo strumento per rafforzare la competitivit à dell'industria italiana in Europa.

Per questo, è necessario potenziare gli investimenti nella ricerca ed innovazione, accrescere il coordinamento a livello nazionale ed europeo, proporre un'Agenda Italiana per la Ricerca e l'innovazione, allargare la partecipazione delle imprese italiane, in particolare delle PMI, ai Programmi di Ricerca europei.

Con questi obiettivi Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e il MIUR hanno avviato le Piattaforme Tecnologiche:

> IPOCH2 - Cultural Heritage

> FoI - Future of Internet

> Spin-IT




© 2013-2020 Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici | Via Barberini, 3 00187 Roma
Tel. (+39) 06 42020950 / (+39) 06 42016386 | Fax (+39) 06 92933019 | Privacy Policy e cookie